rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Trovati due escavatori rubati sull'argine del fiume Ceno

Si trovavano all'interno di un magazzino abbandonato: indagini dei carabinieri

Nel corso di alcuni controlli in zona i carabinieri hanno trovato, all'interno di un capannone abbandonato, due escavatori. Dopo i controlli i militari hanno verificato che i mezzi erano stati rubati qualche giorno fa da un cantiere. I militari, che hanno effettuato un sopralluogo in zona allo scopo di capire la dinamica del furto, stanno portando avanti le indagini per risalire agli autori dell'atto criminale. E' possibile che i malviventi, dopo aver rubato i mezzi, che valgono diverse migliaia di euro, li abbiamo parcheggiato momentaneamente in zona, in attesa di trasferirli in un luogo più sicuro o di venderli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovati due escavatori rubati sull'argine del fiume Ceno

ParmaToday è in caricamento