menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa dell'asfalto inglese - "Materiale gratuito per il cortile": poi il conto di 6 mila euro

Quattro inglesi, che si sono presentati come imprenditori edili che stavano lavorando alla Tibre, hanno proposto materiale avanzato gratuitamente: poi hanno chiesto un conto salatissimo

Si sono presentati, ben vestiti e con l'accento inglese, alle porte di una ditta che si occupa di logistica di strada Farnese, qualificandosi come imprenditori edili. Erano in quattro, ben vestiti e con le automobili con targhe inglesi. È il primo caso a Parma e provincia della truffa dell'asfalto inglese: almeno è il primo che è stato riferito alle forze dell'ordine. In tantissime città d'Italia questo tipo di truffa è molto diffuso e i casi registrati sono decine e decine. I falsi imprenditori hanno riferito di lavorare alla costruzione dell'autostrada Tirreno-Brennero, i cui cantieri sono aperti in provincia, anche nella zona di Pontetaro, e di avere del materiale di scarto da smaltire. ECCO COME AVVIENE LA TRUFFA 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento