menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa del bancomat, 40enne di Medesano raggirato da una coppia: due denunce

L'uomo aveva messo in vendita una stufa a pellet online: convinto di accreditarsi 2 mila euro li ha invece trasferiti sulla postepay dei due truffatori

Hanno truffato un 40enne di Medesano, riuscendo a fargli accreditare sulla propria carta postepay la somma che avrebbero dovuto invece pagare per l'acquisto di una stufa a pellet, che l'uomo aveva messo in vendita sul portale Subito.it. Due persone, un uomo e una donna residenti a Rimini, sono stati denunciati per truffa dai carabinieri della stazione locale.

Secondo la ricostruzione dei militari infatti i due, dopo aver risposto all'annuncio del 40enne, avevano dato alcune indicazioni al venditore, che si era recato ad uno sportello bancomat. Il venditore, convinto di stare incassando 2 mila euro li ha invece accreditati sulla postapay dei due riminesi. I finti acquirenti, dopo aver incassato i soldi, si sono resi irreperibili mentre il 40enne si è accorto di essere stato truffato e si è rivolto ai carabinieri. Dopo aver svolto alcune veloci indagini i militari hanno identificato e denunciato i due per truffa in concorso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento