Truffa dello specchietto: coppia denunciata a Soragna

Marito e moglie si aggiravano per il paese con un'auto già segnalata in passato per essere stata utilizzata per alcune truffe: individuati grazie alle telecamere

Sono stati individuati dalle telecamere del sistema di videosorveglianza del comune di Soragna a bordo di un'auto, già utilizzata in passato per realizzare la cosidetta 'truffa dello specchietto'. Due persone, marito e moglie di origine siciliana, sono state segnalate in Questura e a loro carico verrà emesso un foglio di via obbligatorio dal comune di Soragna. La truffa dello specchietto, un metodo utilizzato molto spesso per truffare ignari cittadini, consiste nel simulare un incidente stradale e la rottura dello specchietto per chiedere poi i soldi del rimborso alla vittima. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Betoniera si ribalta in tangenziale: muore il conducente 31enne

  • Coronavirus: riapre il reparto Covid al padiglione Barbieri

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento