rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca

Si fingono poliziotti e rubano 1.000 euro ad un'anziana in strada

Un uomo e una donna si sono fatti consegnare le banconote, con la scusa di controllare se fossero o meno false

Si sono finti poliziotti e sono riusciti a rubare ben 1.000 euro ad un'anziana che si trovava in strada, nel centro storico di Parma. E' successo qualche giorno fa: i protagonisti di questa storia sono un uomo ed una donna di circa 40 anni che, dopo aver avvicinato la donna, le hanno chiesto di mostrare le banconote che aveva in tasca, allo scopo di verificare se fossero o meno false. L'anziana ha consegnato ai finti poliziotti i soldi che aveva in tasca, ben 1.000 euro che aveva preparato per un imminente viaggio. I due, appena presi i soldi si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce. La donna ha poi chiamato i veri agenti. La polizia raccomanda alla cittadinanza di fare massima attenzione, di diffidare degli sconosciuti che si presentano con le più disparate scuse, quali verifiche per fughe di gas, controllo contatori, presenza di mercurio nell’acqua dell’abitazione, incidenti stradali che vedono coinvolti familiari, trattandosi di pretesti per introdursi in casa, prelevare soldi ed oggetti in oro e/o comunque farsi consegnare ingenti somme di denaro richieste come necessarie per evitare l’arresto di parenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fingono poliziotti e rubano 1.000 euro ad un'anziana in strada

ParmaToday è in caricamento