Cronaca

Anziani: "Scacco alla truffa" grazie agli esperti e alle forze dell'ordine

Lunedì 9 maggio alle 15.30, negli spazi di Villa Ester, in via Costituente, l'incontro con la polizia locale e con le forze dell’ordine per ottenere indicazioni sulle tipologie di truffe e le conseguenti azioni da intraprendere

Lunedì 9 maggio alle 15.30, negli spazi di Villa Ester, in via Costituente 15, prosegue il programma degli incontri “in-formativi”, nell'ambito del progetto "Scacco Alla Truffa". L'incontro, aperto al pubblico, è rivolto in particolare alle persone anziane che potranno confrontarsi con la Polizia Locale e con le Forze dell’Ordine per ottenere indicazioni sulle tipologie di truffe e le conseguenti azioni da intraprendere. Negli incontri si affiancheranno anche psicologi e professionisti specializzati nell’affrontare il disagio e il senso di colpa che l’essere vittima di raggiri può far insorgere. 

E’ molto importante riconoscere le molteplici tipologie di truffe che oggi vengono messe in atto, soprattutto attraverso i canali digitali. Durante il i primi due incontri sarà presente il Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato dott. Giuseppe Costa che, anche mediante esempi pratici, fornirà consigli utili su come difendersi dalle truffe.  Questo secondo incontro vedrà la presenza della dottoressa Antonella Auletta che approfondirà il tema, per aiutare a comprendere chi è potenzialmente a rischio e a chi rivolgersi per chiedere aiuto. 

L'iniziativa è realizzata nell’ambito del progetto legato al Protocollo d’Intesa tra Comune Prefettura di Parma per la prevenzione e il contrasto delle truffe agli anziani, con la campagna di comunicazione “Scacco Alla Truffa”, realizzata con la collaborazione del disegnatore parmigiano Gianluca Foglia in arte Fogliazza

La campagna di comunicazione durerà per tutto il 2022 e vedrà ogni mese l’uscita di una vignetta di Fogliazza, che racconterà in immagini le diverse tipologie di truffe che ciascuna persona nella quotidianità può “mettere in scacco”, impedendo all'avversario ogni contromossa, così da prevenire e contrastare i raggiri, smascherarli, denunciarli e aiutare gli altri, ma anche incontri rivolti ai cittadini sulle varie tipologie di truffe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani: "Scacco alla truffa" grazie agli esperti e alle forze dell'ordine
ParmaToday è in caricamento