Cronaca

Langhirano: 31enne albanese arrestato per truffa spendita di monete false 

L'uomo é stato condannato a 2 anni e 6 mesi di reclusione cn il beneficio della pena sospesa, perché in seguito a un indagine dei carabinieri di San Polo d'Enza condotta nel 2011

Arrestato con l'accusa di truffa e spendita di monete false un trentunenne di origine albanese a cui i Carabinieri di Langhirano hanno notificato un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Reggio Emilia. L'uomo é stato condannato a 2 anni e 6 mesi di reclusione cn il beneficio della pena sospesa, perché in seguito a un indagine dei carabinieri di San Polo d'Enza condotta nel 2011, era stato accertato che più volte aveva acquistarto merce pagando con banconote false.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Langhirano: 31enne albanese arrestato per truffa spendita di monete false 

ParmaToday è in caricamento