rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Fa click su un link e le rubano quasi 4 mila euro

Ecco la truffa dei finti Sms delle Poste

Alcuni mesi fa i carabinieri di Corniglio hanno ricevuto la denuncia di una 40enne del posto la quale riferiva che dopo aver ricevuto degli Sms provenienti dal mittente “PosteInfo” che l’avvisavano di un blocco carta, cliccava su un link riportato nei messaggi e veniva indirizzata su un sito apparentemente identico a quello di Poste Italiane ed inseriva le proprie credenziali.

A quel punto è stata contattata telefonicamente da un finto operatore di Poste Italiane che le faceva trasferire la somma di 1.850 euro dal suo conto corrente alla Carta Postepay indicatale, utilizzando poi tale carta per acquisti su vari siti online. Ma i due, una volta “agganciata” la vittima ed entrati in possesso dei codici necessari ad effettuare le operazioni di pagamento, prelevavano da un’altra carta in suo possesso ulteriori 1.900 euro. 

Scoperto il raggiro si è rivolta ai Carabinieri di Corniglio ed ha presentato denuncia. I militari hanno dato il via alle indagini, che si sono rivelate piuttosto complesse e articolate, estese su tutto il territorio nazionale, con l’acquisizione di documentazione bancaria e telefonica. Al termine dei riscontri investigativi, i carabinieri hanno identificato i presunti autori della truffa, sui cui conti era stato girato il denaro sottratto. Un 74enne ed un 51enne di origini campane sono stati così denunciati alla Procura della repubblica di Parma per il reato di truffa aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa click su un link e le rubano quasi 4 mila euro

ParmaToday è in caricamento