menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa a Sorbolo per Carnevale, il sindaco: "Non abbiamo autorizzato nessuna raccolta soldi"

Il sindaco avverte i cittadini su Facebook: "Se doveste ricevere una telefonata da una certa Anna dal Comune di Sorbolo chiedendo un contributo per un opuscolo che uscirà in occasione del carnevale, sappiate che il Comune di Sorbolo non ha autorizzato nulla"

Truffa a Sorbolo. E' il sindaco Nicola Cesari ad allertare le aziende, le attività commerciali e artigianali di Sorbolo in merito ad un tentativo di truffa in corso in questi giorni. "Attenzione, in particolare ad aziende, artigiani ed attività commerciali di Sorbolo -ha scritto Cesari sul suo profilo Facebook. Se doveste ricevere una telefonata da una certa: "Anna dal Comune di Sorbolo"(così si qualifica) chiedendo un contributo per un opuscolo che uscirà in occasione del Carnevale, sappiate che il Comune di Sorbolo non ha autorizzato nulla di tutto ciò. Abbiamo già avvisato le autorità preposte per le opportune verifiche! Chiedetele un recapito e non esitate a contattarci!


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Cronaca

    Bonaccini: "Se i contagi aumentano, pronti a chiudere le scuole"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento