rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Sorbolo

Truffa a Bogolese di Sorbolo: in azione finti addetti dell'Ausl per il controllo delle PM10

Finti addetti dell'Ausl si aggirano per l'abitato di Bogolese di Sorbolo e cercano di entrare nelle abitazione con la scusa di fantomatici controlli per la Pm10. E' quanto sta accadendo nella frazione del Comune ed è proprio il sindaco Nicola Cesari a lanciare l'allarme sulla sua pagina Facebook: "Ci è giunta notizia della presenza sul territorio di due operatori, una segnalazione dice entrambe donne e un'altra uomini. Si spacciano per addetti USL al controllo di polveri sottili con falso cartellino. Chiamate immediatamente il 112 se doveste individuarli. Zona Bogolese ma probabile ora sono diretti altrove!" 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa a Bogolese di Sorbolo: in azione finti addetti dell'Ausl per il controllo delle PM10

ParmaToday è in caricamento