menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il buco lasciato dall'esplosione e i pompieri in azione

Il buco lasciato dall'esplosione e i pompieri in azione

Studentato di via Volturno, esplode una condotta di gasolio: paura tra i ragazzi

Intorno alle 16 un boato e una nuvola di fumo ha invaso le stanze degli studenti che si sono riversati nei corridoi. Un buco enorme si è formato nel terreno davanti la struttura. Immediato l'intervento dei pompieri

Sembravano lavori in corso, un rumore simile a quello che fa il giardiniere quando falcia l'erba d'estate. Il punto è che non è estate e la neve è ancora alta. "Quest'anno non si può proprio star tranquilli" - esclamano gli studenti della Volturno quando questo pomeriggio si sono affacciati sul retro della struttura alle ore 16.00 per capire da cosa derivasse un rumore così assordante. Una tubatura che solitamente sporge nel giardino ha bucato il terreno ed ha cominciato ad emettere gas. All'inizio nessuno si è allarmato. Poi una nuvola di fumo ha offuscato la visuale, rendendo impossibile respirare nelle proprie stanze. Ecco che i centralini della portineria sono andati in tilt. "Abbiamo già chiamato i pompieri" - rassicurano i portinai. L'ansia tra gli studenti cresce.

"Non è bastato evacuare due volte in una settimana per il terremoto, ora ci mancava l'esplosione di una tubatura", dicono gli studenti. Per fortuna la situazione è stata normalizzata in fretta con l'ausilio dei vigili del fuoco che si sono recati in fretta presso lo studentato. La tubatura ha cessato di emettere gas e rumori assordanti dopo che alcuni vigili sono scesi in una piccola scaletta sotterranea che si collega alle tubature. E' probabile che a causa del freddo sia saltata una pompa diesel usata per il riscaldamento. Attualmente la situazione viene ancora monitorata in attesa di essere del tutto risolta, poiché il rumore assordante continua a persistere nonostante l'intervento dei pompieri. Il buco che c'è nel terreno è spaventoso.esplosione-gas-studentato-volturno-1-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento