menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga, tunisino di Parma arrestato alla frontiera con la Svizzera

La polizia di frontiera di Domodossola ha arrestato un cittadino tunisino ricercato per spaccio di droga in Abruzzo. L'uomo, 25 anni, era a bordo di un treno proveniente dalla Svizzera

La polizia di frontiera di Domodossola (Vco) ha arrestato un cittadino tunisino ricercato per spaccio di droga in Abruzzo. L'uomo, 25 anni residente a Parma, era a bordo di un treno proveniente dalla Svizzera. Un controllo al terminale ha permesso agli agenti di accertare che su di lui pendeva un ordine di custodia cautelare emesso pochi giorni fa dal gip del tribunale di Teramo: era ricercato per spaccio di droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento