menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turista parmigiano muore in vacanza a Olbia: donati gli organi

Un 63enne di Parma, Giancarlo Broglia, è deceduto alla vigilia di Ferragosto nel repoarto di Rianimazione dell'ospedale Giovanni Paolo II: ha avuto un malore mentre era in vacanza con la famiglia

Un turista di Parma, Giancarlo Broglia di 63 anni, ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, ha cessato di vivere la vigilia di Ferragosto per ischemia cerebrale e la famiglia ha consentito alla donazione degli organi, prelevati nel corso della notte da un'equipe dell'ospedale Brotzu di Cagliari e della Asl di Olbia. L'uomo era in vacanza con la famiglia nelle coste galluresi quando alcuni giorni fa ha avuto un malore ed è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione del Giovanni Paolo II di Olbia dove la vigilia di Ferragosto ha preso il via la fase di Osservazione per verificare lo stato di morte cerebrale.


"L'intervento, eseguito da un'equipe del Brotzu con lo staff dell'ospedale di Olbia, ha avuto inizio all'1 del 15 agosto ed é andato avanti sin oltre le 5 -ha spiegato Franco Pala, primario del reparto di Rianimazione dell'ospedale di Olbia - la donazione degli organi è un gesto di grande generosità che i familiari dei pazienti compiono in un momento di grande dolore, per questo, da parte del personale e di tutta la Asl di Olbia, ringrazio i familiari del turista di Parma".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

E' morto Rocco Caccavari: il ricordo di Lenz Fondazione

Attualità

Crisi di Governo, Pizzarotti: "Serve stabilità: ecco la mia ricetta"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Chiusura notturna per la Sp 357R a Noceto

  • Eventi

    I Concerti del Boito. Al via il 27 gennaio l'VIII edizione

  • Partner

    Ibrida, plug-in o elettrica: come sarà la tua prossima auto?

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento