Tutti Matti per Colorno 2014: centinaia di persone per tre giorni di magia e teatro

Tutti Matti per Colorno. Domenica sera si è conclusa con successo l'edizione 2014: tre giorni di spettacoli in compagnia del teatro di strada e del divertimento: tra follie creative ed interazione con gli spettatori, Luna Park, giocolieri, marionette giganti, spettacoli e (auto)costruzioni per bambini

Tutti Matti per Colorno. Domenica sera si è conclusa con successo l'edizione 2014: tre giorni di spettacoli in compagnia del teatro di strada e del divertimento: tra follie creative ed interazione con gli spettatori, Luna Park, giocolieri, marionette giganti, spettacoli e (auto)costruzioni per bambini la città di Colorno è stata invasa da un insieme di colori che, una volta all'anno, fanno visita davanti alla storica Reggia: grazie a Teatro Necessario e agli organizzatori del Festival di teatro di strada più seguito della provincia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento