menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tv Parma, dal 7 marzo al via i contratti di solidarietà per i 14 dipendenti

. Dopo una trattativa con i sindacati e dopo che l'ipotesi della chiusura dell'emittente si è allontanata l'accordo è stato raggiunto con l'avvio dei contratti di solidarietà per i nove operatori tecnici e amministrativi che vedranno una riduzione del 33% sull'orario di lavoro

La società Radio Tv Parma e i sindacati Cgil e Uil hanno raggiunto un accordo sui contratti di solidarietà per i lavoratori dell'emittente locale che, secondo quanto dichiarato dalla stessa, si trova in difficoltà a causa della riduzione dei contributi statali, della contrazione della raccolta pubblicitaria e dei costi sostenuti per il passaggio al digitale terrestre. Dopo una trattativa con i sindacati e dopo che l'ipotesi della chiusura dell'emittente si è allontanata l'accordo è stato raggiunto con l'avvio dei contratti di solidarietà per i nove operatori tecnici e amministrativi che vedranno una riduzione del 33% sull'orario di lavoro mentre la riduzione sarà del 28% per i quattro giornalisti. In compenso c'è stata l'assunzione di un collaboratore. I contratti di solidarietà dureranno fino al 31 dicembre 2016. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento