Ubriaca in vacanza guida in centro e semina il panico tra i pedoni: denunciata parmigiana 51enne

La donna, che guidava con un tasso alcolemico cinque volte oltre il consentito, ha sfiorato un passeggino nella zona a traffico limitato

Dopo aver trascorso, insieme alla madre, una serata all'interno di un locale della zona si è messa alla guida della sua auto, una Kia Sportage, completamente ubriaca in pieno centro a Gatteo Mare, procedendo a zig zag e rischiando di investire i pedoni presenti in quel momento nella zona a traffico limitato, arrivando anche a sfiorare un passeggino. Una 51enne parmigiana si è resa protagonista di un gravissimo episodio ieri sera verso mezzanotte. L'auto, con a bordo la 51enne e la madre, è stata fermata dalla polizia locale dell'Unione Rubicone e mare: la conducente aveva un tasso alcolemico cinque volta oltre il limite consentito per legge. La 51enne è stata denunciata per guida in stato di ebrezza: la sua auto è stata sequestrata, così come la sua patente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento