Ubriachi molestano i clienti di un bar e aggrediscono i carabinieri: in manette un 47enne e un 30enne

I due, che risiedono in provincia di Parma, si sono rifiutati di effettuare l'alcoltest ed hanno insultato s spintonato i militari

Sono entrati ubriachi all'interno di un bar di Vernasca, nel piacentino, ed hanno iniziato - praticamente da subito - ad avere atteggiamenti molesti nei confronti degli altri clienti che, stanchi dei modi provocatori dei due uomini, hanno chiamato i carabinieri. Due parmensi, di 47 e 30 anni, sono stati arrestati nel pomeriggio di domenica 4 ottobre dai militari della stazione di Fiorenzuola d'Arda con le accuse di resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale. I due uomini, infatti, all'arrivo dei carabinieri, oltre a rifiutarsi di effettuare l'alcoltest - visto che stavano per riprendere l'auto per tornare in provincia di Parma, hanno iniziato a spintonare e ad insultare con forza i carabinieri. I due, bloccati con fatica dai militari, sono stati portati in Caserna ed arrestati. Ora si trovano nelle camere di sicurezza di Fiorenzuola d'Arda e di Piacenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento