menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco provoca un incidente, poi aggredisce conducente e carabinieri: 38enne in manette

L'uomo ha alzato troppo il gomito ed ha causato un incidente lungo la strada tra Fidenza e Salsomaggiore

Dopo aver causato un incidente stradale a causa dell'accesso di alcool lungo la strada che da Fidenza porta a Salsomaggiore Terme un operaio 38enne ha aggredito il conducente dell'altra auto e i carabinieri. E' successo ieri sera, 2 febbraio. L'operaio, con un piccolo precedente di polizia per detenzione di sostanze stupefacenti, da tempo residente a Salsomaggiore Terme, ha decisamente alzato il gomito e, a bordo della sua autovettura, ha causato un incidente sulla strada che da Fidenza porta a Salsomaggiore Terme, a poca distanza dalla zona dell’ospedale “Vaio” di Fidenza ed ha aggredito la controparte che ha subito chiamato il 112. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Fidenza e, subito dopo, visto lo stato di agitazione del conducente, una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Salsomaggiore Terme. I carabinieri presenti hanno  cercato di indurlo alla calma ma il giovane ha tentato nuovamente di aggredire la controparte e così è stato bloccato dai militari. Al fine di evitare di essere ammanettato ha opposto energica resistenza ai carabinieri che, a fatica, sono riusciti nel loro intento e lo hanno accompagnato presso gli uffici della Compagnia carabinieri di Fidenza dove, dopo le procedure di identificazione e perquisizione,  è stato dichiarato in stato di arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Ovviamente egli dovrà rispondere anche di guida in stato di ebbrezza, per cui già in passato ha avuto un precedente,  e dell’aggressione all’utente della strada coinvolto nel sinistro. Dell'avvenuto arresto ne è stata data comunicazione al Pubblico ministero in turno presso la Procura della Repubblica di Parma: l'arrestato è stato trattenuto per tutta la notte presso le camere di sicurezza della Compagnia di Fidenza in attesa del giudizio per direttissima previsto per la mattinata di oggi, 3 febbraio..

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento