rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Ubriaco aggredisce il vicino di casa e poi i poliziotti: arrestato 47enne

L'episodio è avvenuto in via Ildebrando Cocconi: l'uomo è nel carcere di via Burla

Ubriaco ha bussato al vicino di casa per farsi aprire, poi lo ha aggredito accusandolo di aver lasciato aperta la porta di ingresso del condominio. Un 47enne italiano, che ha poi aggredito anche i poliziotti con calci e pugni, è stato arrestato ed ora si trova nel carcere parmigiano di via Burla. L'episodio è avvenuto nella giornata di giovedì 23 settembre, verso le ore 17: l'uomo, che vive in via Ildebrando Cocconi, è rientrato a casa completamente ubriaco e ha suonato al vicino. Dopo l'apertura della porta il 47enne lo ha aggredito, provocandogli alcune ferite. Quando sono arrivati i poliziotti il 47enne li ha aggrediti: gli agenti lo hanno bloccato ed arrestato: aveva precedenti per reati contro la persona. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco aggredisce il vicino di casa e poi i poliziotti: arrestato 47enne

ParmaToday è in caricamento