rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca San Leonardo / Via Venezia

Ubriaco chiama il 112 e poi aggredisce i carabinieri: arrestato per resistenza

L'uomo, che aveva chiamato i militari per una lite, si è messo alla guida della sua auto con un tasso alcolemico 4 volte superiore al limite di legge

Era ubriaco e stava litigando con una donna in via Venezia. Poi, ad un certo punto, ha deciso di chiamare i carabinieri per richiedere un loro intervento. Quando però i militari sono arrivati sul posto ed hanno deciso di fargli l'alcoltest - visto che aveva deciso di prendere comunque l'auto - gli ha aggrediti. Un uomo è stato arrestato nella sertata di ieri, domenica 16 gennaio, con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

I militari, dopo essere arrivati sul posto, hanno suggerito all'uomo di sporgere denuncia contro la donna, nel caso lo ritenesse opportuno. L'uomo, a quel punto, si è messo alla guida della sua auto ma i carabinieri hanno deciso di effettuare l'alcoltest. Lui si è opposto ed ha iniziato a insultare i militari. A quel punto è stato accompagnato in caserma: qui si è scagliato contro i carabinieri anche con calci e pugni. Aveva un tasso alcolemico 4 volte superiore a quello consentito: per lui scono scattate le manette per resistenza a pubblico ufficiale. 



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco chiama il 112 e poi aggredisce i carabinieri: arrestato per resistenza

ParmaToday è in caricamento