rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Montechiarugolo

Ubriaco colpisce la madre alla testa con una padella e la manda all'ospedale: arrestato 28enne

L'episodio è avvenuto all'interno di un'abitazione di Montechiarugolo: il giovane aveva già aggredito i genitori in passato

Un 28enne è stato arrestato a Montechiarugolo dove vive con i genitori, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. A denunciarlo è stata la madre,
già vittima in passato insieme al marito, del figlio prepotente e violento. Ieri sera, mentre erano a tavola un nuovo raptus del giovane che, in evidente
stato di ebbrezza alcolica, dopo aver discusso con i genitori ed essere stato ripreso dalla mamma ha afferrato una padella e, con violenza, ha colpito alla
testa la donna subito difesa dal marito. Insieme hanno chiamato i Carabinieri ed il 118 per i soccorsi.

Quando la pattuglia della Stazione di Monticelli Terme è giunta sul posto la donna, molto provata, continuava a ripetere di avere paura del figlio e che tali episodi non erano nuovi e che lo stesso, dopo averla ferita con la padella, negava di essere il colpevole. Condotto in caserma è stato arrestato ed associato alla casa circondariale di Parma. La madre, medicata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore, è stata dimessa con una prognosi di 8 giorni per ferita lacero contusa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco colpisce la madre alla testa con una padella e la manda all'ospedale: arrestato 28enne

ParmaToday è in caricamento