Ubriaco danneggia le auto in sosta: poi si sdraia sul tetto di una Lancia Delta

Lo strano episodio è avvenuto stanotte in via Verdi: i poliziotti lo hanno denunciato per danneggiamento aggravato

Un 27enne è stato sorpreso nella notte tra il 30 giugno ed il 1° luglio verso le ore 2.20 mentre si trovava in via Verdi e stava danneggiando alcune auto in sosta. I poliziotti sono arrivati ed hanno visto il giovane, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuto all'eccessiva assunzione di sostanze alcoliche, sdraiato sul tetto di una Lancia Delta, parcheggiata in strada, che gridava frasi senza senso. Il giovane è stato accompagnato in Questura ed identificato in M.M. di 27 anni. L'uomo, come riferito dal cittadino che ha chiamato la Polizia, aveva danneggiato, a mani nude e senza motivo, alcune auto in sosta lungo via Verdi. ll giovane è stato denunciato per danneggiamento aggravato e sanzionato per ubriachezza molesta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Guida Michelin: ecco i ristoranti stellati del parmense

  • Paura per una 48enne scomparsa, salvata grazie al cellulare: era in un canale in stato di assideramento

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • Donna accoltellata sul Frecciarossa da un addetto alle pulizie: 44enne di Parma ferito mentre cerca di fermare l'aggressore

Torna su
ParmaToday è in caricamento