Cronaca

Ubriaco danneggia il bus, poi scaraventa a terra un carabiniere: denunciato 32enne colombiano

Un 31enne nigeriano ha cercato di aggredire i controllori ed ha preso a calci e pugni il mezzo della Tep

Ubriaco ha iniziato a prendere a pugni i sedili del bus e a danneggiarlo. Poi ha aggredito un carabinieri, scaraventandolo a terra. Due cittadini stranieri, un 32enne colombiano e un 31enne nigeriano, si sono resi protagonisti di due episodi di violenza mentre si trovavano a bordo di due autobus della Tep. Per entrambi i giovani sono scattate una serie di denunce: da resistenza a pubblico ufficiale a danneggiamento e interruzione di pubblico servizio.

Nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 17 marzo, un 32enne ha iniziato a prendere a pugni i sedili dell'autobus della linea 15, senza motivi apparenti e a danneggiare la catena di sicurezza che separa l'autista dai passeggeri. A quel punto uno dei passeggeri ha chiamato la polizia: gli agenti sono arrivati sul posto ed hanno cercato di calmare l'uomo che, in evidente stato di ubriachezza, ha reagito con violenza, rifiutandosi di fornire i propri documenti. Il 32enne è stato immobilizzato, anche grazie all'aiuto di una pattuglia di carabinieri: uno dei militari è stato spinto a terra ed ha riportato un'escoriazione al polso. Il colombiano è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, interruzione di pubblico servizio, danneggiamento e sanzionato per ubriachezza.

Alle ore 19, invece, un nigeriano di 31 anni, ha rifiutato di mostrare il biglietto ai controllori e, dopo aver fornito false generalità, ha iniziato ad agitarsi, cercando poi di aggredire l'autisti. Il giovane ha anche danneggiato l'autobus con pugni e calci: il nigeriano è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, false attestazioni sulla propria identità, interruzione di pubblico servizio e danneggiamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco danneggia il bus, poi scaraventa a terra un carabiniere: denunciato 32enne colombiano

ParmaToday è in caricamento