Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Ubriaco e molesto in via Mazzini: sanzione e Daspo urbano

Controlli dei poliziotti tra San Leonardo e Oltretorrente: due senegalesi sono stati denunciati per un furto al supermercato

I poliziotti della Questura di Parma hanno svolto numerosi controlli, negli ultimi giorni, finalizzati al contrasto dei reati predatori e dello spaccio di sostanze stupefacenti. Sono state impiegate dodici pattuglie con l'impiego, oltre agli agenti della Polizia di Stato di Parma, anche quelli del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia. Durante i controlli due cittadini senegalesi di 45 e 38 anni, entrambi già noti per alcuni precedenti, sono stati denunciati per il furto di oltre 300 euro di merce all'interno di un supemercato. 

Un cittadino originario del Pakistan, residente a Reggio Emilia, è stato denunciato: è stato fermato in centro città ma era gravato dal foglio di via con divieto di ritorno a Parma per cinque anni. Le verifiche sono state effettuate anche grazie al sistema informativo X-LAW. In strada Mazzini è stato fermato un cittadino italiano originario di Foggia, visibilmente ubriaco e in alterazione psicofisica. Per lui è scattata una sanzione per ubriachezza molesta. E' stato inoltre allontanato dal centro storico: nei suoi confronti il Questore emetterà un Daspo urbano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e molesto in via Mazzini: sanzione e Daspo urbano

ParmaToday è in caricamento