Moletolo, ubriaco in piscina molesta i bagnanti e minaccia gli agenti

Un 27enne di origini bulgare è stato denunciato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale. In via Bondi denunciato un tunisino di 36 anni: aveva un coltello di 15 cm. ed era su una bici rubata

Ha cominciato a molestare e disturbare i bagnanti della piscina di via Moletolo in stato di ubriachezza. Inizia così il pomeriggio di giovedì di B.D., classe 1985, nato in Bulgaria e residente in Parma, con vari precedenti di polizia. All’arrivo della Volante, chiamata in quanto le persone presenti erano infastidite e molestate,  l’uomo inveiva contro gli agenti, minacciandoli di morte e rifiutando di farsi identificare. Per risalire all’identità gli operatori di polizia sono stati costretti ad accompagnarlo in Questura. Per lui è scattata la denuncia a piede libero: minacce, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di indicare le generalità i reati contestati. Lo stesso è stato altresì sanzionato per ubriachezza molesta.

ARMATO DI COLTELLO, DENUNCIATO Continua l’intensa attività di controllo del territorio svolta dalle Volanti e dal personale di Polizia unitamente ai militari dell’esercito. Ieri pomeriggio, intorno alle 15,30, una pattuglia congiunta Polizia-Esercito notava un uomo in via Bondi a bordo di una bicicletta da donna che, alla vista degli agenti, mostrava segni di nervosismo e cambiava repentinamente la direzione di marcia. Prontamente fermato, si identificava e nella tasca destra dei pantaloni si notava la presenza di un coltello di 15 cm. In merito alla bicicletta da donna posseduta l’uomo non forniva alcuna giustificazione plausibile circa il suo possesso. Alla luce delle risultanze il fermato, un tunisino di 36 anni, residente a Parma, con precedenti in materia di stupefacenti, veniva denunciato per ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Torna il volo Parma-Trapani

  • Il contagio si espande: 13 nuovi casi nelle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento