Uffici giudiziari, tagli al personale: assemblea aperta della Cgil al Tribunale di Parma

L'incontro “Organizzazione, progettualità e condivisione di obiettivi quali strategie per arginare la crisi degli organici negli uffici giudiziari" si svolgerà giovedì 6 febbraio dalle ore 15

La crisi economico-sociale attanaglia le istituzioni. I tagli al personale amministrativo, il blocco dei contratti dei dipendenti pubblici, la mancanza di riqualificazione e di investimenti a favore del ricambio generazionale aggravano il livello della crisi e costringono ad elaborare strategie di resistenza. A distanza di due anni dalla precedente iniziativa pubblica sul tema “Crisi di organici negli uffici giudiziari del circondario, deficit strutturali nella rete informatica, ripercussioni della legge delega sull’accorpamento degli uffici giudiziari: iniziative possibili per un progetto condiviso e partecipato a sostegno della continuità dei servizi e tutela del personale amministrativo, con attenzione ad esperienze in ambito distrettuale nell’attuazione dei progetti ministeriali sul P.C.T.”, la FP CGIL di Parma, insieme alla FP CGIL Emilia-Romagna, rinnova il confronto pubblico sulla necessità di guardare all’organizzazione e alla formazione come progetto per la continuità dei servizi in uno scenario di impoverimento delle risorse e di blocco del turn over.

Per questi motivi invita a partecipare alla assemblea del personale aperta alle istituzioni e ai cittadini che si terrà il prossimo giovedì 6 febbraio, dalle ore 15.00 alle 18.00, nell’aula Mossini del Tribunale di Parma, in p.le Corte d’Appello. All’incontro si discuterà di “Organizzazione, progettualità e condivisione di obiettivi quali strategie per arginare la crisi degli organici negli uffici giudiziari. Convenzioni e protocolli d’intesa in materia di spese di giustizia nel Tribunale di Parma fra le buone pratiche condotte nel Distretto di Corte d’Appello di Bologna”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Interverranno: il Presidente del Tribunale di Parma, Dr. Roberto Piscopo, il Presidente della Fondazione Avvocatura Parmense, Avv. Prof. Luigi Angiello, i Presidenti del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Parma, Avv. Ugo Salvini e dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Parma, Dr. Angelo Anedda, l’Assessore alla Formazione e al Lavoro della Provincia di Parma, Manuela Amoretti, e, per la delegazione trattante nazionale FP CGIL Giustizia, Paola Morga. Aderisce l’Associazione Dirigenti Giustizia. Saranno presenti dirigenti sindacali esterni. L’invito è esteso al personale amministrativo, ai magistrati togati e non togati, agli avvocati, ai lavoratori precari della giustizia, ai professionisti ausiliari dei magistrati, alla cittadinanza attiva, agli organi d’informazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

  • I rinforzi di Liverani, le trattative, la linea Krause: sullo sfondo il derby

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento