menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ufficio Immigrazione: tre espulsioni con allontanamento alla frontiera in una settimana

Le attività della prima settimana di giugno

L'Ufficio Immigrazione della Questura di Parma ha eseguito tre espulsioni con accompagnamento coatto alla frontiera nell'ultima settimana. Il 5 giugno è stato espulso K.M, un cittadino guineiano accompagnato alla frontiera aerea di Milano Malpensa, che risultava gravato da numerose condanne per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, nonché da numerosi precedenti di polizia. Il 7 giugno invece è stato esplulso H.D., un giovane cittadino albanese anch’egli gravato da numerosi pendenti di polizia e da una condanna emessa per furto in abitazione. L'epulsione è toccata anche al cittadino moldavo D.A, avente a proprio carico numerosi pregiudizi di polizia e diverse condanne per reati contro il patrimonio. L'Ufficio Immigrazione ha rintracciato sul territorio italiano le tre persone: in due casi i giovani sono stati presi all'interno delle proprie abitazioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento