Ufficio Immigrazione: tre espulsioni con allontanamento alla frontiera in una settimana

Le attività della prima settimana di giugno

L'Ufficio Immigrazione della Questura di Parma ha eseguito tre espulsioni con accompagnamento coatto alla frontiera nell'ultima settimana. Il 5 giugno è stato espulso K.M, un cittadino guineiano accompagnato alla frontiera aerea di Milano Malpensa, che risultava gravato da numerose condanne per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, nonché da numerosi precedenti di polizia. Il 7 giugno invece è stato esplulso H.D., un giovane cittadino albanese anch’egli gravato da numerosi pendenti di polizia e da una condanna emessa per furto in abitazione. L'epulsione è toccata anche al cittadino moldavo D.A, avente a proprio carico numerosi pregiudizi di polizia e diverse condanne per reati contro il patrimonio. L'Ufficio Immigrazione ha rintracciato sul territorio italiano le tre persone: in due casi i giovani sono stati presi all'interno delle proprie abitazioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento