menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Sport per tutti': 800 bambini del quartiere San Leonardo al Parco Nord

Dalle 9 alle 12 il Parco Nord sarà letteralmente invaso dall’allegria dei piccoli sportivi che grazie alla presenza dei tecnici-educatori Uisp e Csi, potranno divertirsi con un’ampia proposta di laboratori ludico-motori all’aria aperta: minivolley

Circa 800 bambini del quartiere San Leonardo festeggeranno insieme la fine dell’anno scolastico con una grande festa dedicata allo “sport per tutti” e all’inclusione sociale. Protagonisti saranno gli alunni degli istituti Micheli, San Leonardo, Adorni e Vicini che il 4 giugno si incontreranno al Parco Nord (entrata via Paradigna) per la seconda edizione di “Giocano Tutti”, organizzata da Uisp e Csi con il patrocinio del Comune di Parma, nell’ambito del progetto di integrazione sociale e riqualificazione di aree urbane periferiche “Tutti in Gioco”, promosso da Save the Children con il sostegno di Procter & Gamble.

Dalle 9 alle 12 il Parco Nord sarà letteralmente invaso dall’allegria dei piccoli sportivi che grazie alla presenza dei tecnici-educatori Uisp e Csi, potranno divertirsi con un’ampia proposta di laboratori ludico-motori all’aria aperta: minivolley, basket, kubb, parkour, ultimate frisbee, percorsi motori, calcio, hip hop, zumba, giochi tradizionali, giocoleria, laboratori di riuso. Dagli sport più conosciuti a quelli post-moderni, l’iniziativa sarà l’occasione per conoscere molteplici attività motorie, tutte proposte attraverso la formula del gioco, privilegiando la collaborazione nel gruppo rispetto al semplice agonismo.A partire dalle 16 il Parco Nord verrà poi aperto anche ai residenti del San Leonardo per divertirsi tutti insieme con gli sport e i laboratori organizzati nel corso della giornata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento