Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Ultimo fine settimana in zona arancione: i parmigiani rispettano le regole

I carabinieri hanno vigilato per evitare assembramenti in Pilotta, in via Farini e in via Cavour

I parmigiani hanno rispettato le regole, nel corso dell'ultimo fine settimana in zona arancione. I carabinieri del Comando Provinciale di Parma infatti hanno registrato pochissime irregolarità, sia per quanto riguarda i locali e le attività commerciale, che per i cittadini, presenti in centro storico. I militari dei quattro presidi della città, supportati da quelli delle Squadre d’Intervento Operativo del 5° Reggimento “Emilia Romagna”, hanno vigilato al fine di prevenire assembramenti nei luoghi di maggiore ritrovo come le aree verdi nei pressi del Palazzo della Pilotta, piazza della Pace, via Farini e Cavour. A seguito dei controlli effettuati, i militari della Stazione di Parma Oltretorrente hanno denunciato un uomo per il reato di ricettazione in quanto trovato in possesso di uno scooter rubato. 

Sempre a Parma, i Carabinieri hanno sanzionato tre persone per il mancato rispetto della  normativa anti covid, tra di essi uno è stato denunciato in quanto trovato in possesso di oggetti atti ad offendere. A Colorno, nella nottata, i militari hanno intercettato un’autovettura sospetta a cui veniva intimato l’alt. Gli occupanti non si sono fermati ed hanno abbandonato l'auto, fuggendo poi nei campi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimo fine settimana in zona arancione: i parmigiani rispettano le regole

ParmaToday è in caricamento