Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Un immigrato ai carabinieri: "Due rose sono per il vostro collega ucciso"

"Non ho molto altro da offrire" ha scritto sul biglietto rosso

"Non possiedo molto ma con i soldi che ho ho voluto comprare dei fiori per il votro collega morto durante il servizio". Il 'bel gesto' che il comando dei carabinieri di Parma ha voluto sottolineare è stato compiuto da un cittadino immigrato originario della Nuova Guinea che durante le celebrazioni del 25 aprile ha avvicinato una pattuglia dei carabinieri offrendo due rose per il militare morto alcuni giorni fa in Puglia. Fiori e un biglietto rosso a testimonianza di una solidarietà coinvolgente.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un immigrato ai carabinieri: "Due rose sono per il vostro collega ucciso"

ParmaToday è in caricamento