menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un ring di solidarietà alle piscine Molinazzo per i bambini ricoverati in Ospedale

1°memorial Rinaldo Pellegri: il ricavato a favore dell’Oncoematologia pediatrica del “Pietro Barilla”

Si sono confrontati fino all’ultimo colpo di “gong” i pugili dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Kid Saracca e della Boxe Parma, avversari sul tappeto ma uniti in un unico scopo: raccogliere fondi a favore dei bambini ricoverati all’Ospedale “Pietro Barilla” di Parma. Ospite d’onore sul ring delle Piscine Molinazzo per il 1°Memorial “Rinaldo Pellegri” con sette incontri dedicati al celebre pugile parmigiano, il campione del mondo dei pesi massimi leggeri Giacobbe Fragomeni. Il ricavato di quella sfida è stato consegnato questa mattina all’Unità Operativa di Pediatria e Oncoematologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, diretta dalla dottoressa Patrizia Bertolini alla presenza dei donatori.

"E’ stato un piacere accogliere nel complesso delle piscine Molinazzo l’evento sportivo – ha sottolineato Loris Silva, proprietario della struttura – lo scopo benefico della serata ha rappresentato un’occasione unica per sensibilizzare tutti sull’importanza del connubio tra solidarietà e sport”. In qualità di presidente della Boxe Parma era presente Adriano Guareschi “Questo è uno sport di valore, che unisce gli appassionati e che ha potere di orientare gli obiettivi dei ragazzi verso traguardi sportivi, salvandoli dalla strada”. La mattinata si è conclusa con i ringraziamenti sentiti di Patrizia Bertolini “Siete una pietra miliare, è una collaborazione che dura nel tempo e vi ringrazio per l’attenzione che voi boxeur ponete verso i piccoli pazienti del reparto”. Un ring di solidarietà alle piscine Molinazzo per i bambini ricoverati in OspedaleIl memorial sportivo è stato realizzato grazie all’importante contributo del maestro dell’ASD pugilistica Kid Saracca Matteo Azzali, del Master di Muay Thai Adriano Mazzini e il prezioso sostegno del compianto maestro di boxe Maurizio Zennoni, recentemente scomparso.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento