Il nuovo servizio alloggi dell'Università degli Studi di Parma

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Università degli Studi di Parma ha di recente intrapreso una collaborazione con il servizio di alloggi HousingAnywhere.com. HousingAnywhere.com è una piattagforma attraverso la quale gli studenti in partenza per un periodo all'estero possono rendere disponibili le loro stanze a studenti incoming.
La piattaforma è stata creata nel 2009 da alcuni studenti della RSM - Erasmus University Rotterdam per rispondere all'esigenza di affittare la loro stanza per un periodo limitato di sei mesi durante uno scambio all'estero. L'idea è stata quella di creare una piattaforma sulla quale studenti in uscita e in entrata potessero incontrarsi.
L'idea alla base è molto semplice: affittare le stanze degli studenti in partenza agli studenti in arrivo.
L'obiettivo: rimpiazzare le tradizionali bacheche in città con un sistema innovativo e internazionale.
L'utilizzo della piattaforma è completamente gratuito per gli studenti e vi possono accedere solo utenti con un indirizzo email universitario. Ciò contribuisce a rendere la piattaforma sicura poiché riduce il rischio di incorrere in truffe. L'attivazione della piattaforma avviene attraverso il pagamento di una quota annuale da parte dell'università. Inclusi nel prezzo ci sono i costi di gestione del sito, l'attivazione del sito per l'università e il materiale promozionale.
Il servizio è ovviamente aperto a tutti gli studenti dell' Università che dispongano di stanze libere.
Torna su
ParmaToday è in caricamento