menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Csac, Allegri e Bianchino si dimettono: Loris Borghi diventa presidente

L’Università di Parma comunica che nei giorni scorsi il prof. Luigi Allegri ha rassegnato le dimissioni da Presidente dello CSAC - Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma, dimissioni che il Rettore ha successivamente accettato

L’Università di Parma comunica che nei giorni scorsi il prof. Luigi Allegri ha rassegnato le dimissioni da Presidente dello CSAC - Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma, dimissioni che il Rettore ha successivamente accettato. In base all’art. 5 del Regolamento dello CSAC, il Rettore Borghi ha quindi assunto il ruolo di Presidente dello CSAC. In tale veste egli stesso presiederà oggi pomeriggio, lunedì 13 aprile, alle ore 17.30, la riunione del Consiglio del Centro. Nei giorni scorsi anche la prof.ssa Gloria Bianchino aveva rassegnato le proprie dimissioni quale componente di tale Consiglio, dimissioni accettate dal Rettore Borghi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento