menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università, il Difensore Civico di Bologna: 'L'Ateneo di Parma è accessibile"

Il Difensore civico di Bologna, attraverso accertamenti effettuati dal CRIBA, ha messo in evidenza la realizzazione di due importanti opere edilizie atte a migliorare la fruibilità degli edifici in oggetto

L’Università di Parma comunica che, in riferimento all’articolo  'L’Università di Parma è inaccessibile' pubblicato in data 14 maggio 2013, il Difensore civico di Bologna, attraverso accertamenti effettuati dal CRIBA (Centro che opera nel campo delle barriere architettoniche e dell’accessibilità), ha messo in evidenza la realizzazione di due importanti opere edilizie atte a migliorare la fruibilità degli edifici in oggetto (Plesso umanistico ed economico di via d’Azeglio e di via Kennedy).

Nella relazione presentata dal CRIBA, che ha effettuato sopralluoghi cui ha partecipato la delegata del Rettore per iniziative per studenti disabili e fasce deboli, prof.ssa Emilia Wanda Caronna, si descrive il progetto dell’Ateneo che prevede lo spostamento delle aule di Economia in un nuovo edificio accessibile anche a studenti con disabilità motoria e la creazione di una nuova biblioteca al piano terreno.

Stante l’accertamento effettuato, il Difensore civico ha ritenuto che la situazione attuale costituisca un buon livello di accessibilità e fruibilità e ha disposto l’archiviazione del procedimento.Peraltro nella Biblioteca in oggetto, Le Eli-Che, servizio per studenti con disabilità, DSA e BES, si sta adoperando per la collocazione di una postazione informatica dedicata a studenti con qualsiasi tipo di disabilità.

-

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Vaccino: da domani prenotazioni anche online per i 50-54enni

Ultime di Oggi
  • Sport

    Lazio-Parma 0-0 | Linea giovani: tutti dentro

  • Attualità

    "Vaccino: dal 17 maggio prenotazioni per gli over 40"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento