menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università, domani la laurea ad honoris causa a Giovanni Ferrero

La cerimonia alle ore 11 all’Abbazia di Valserena, sede dello CSAC. Presente il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini. Diretta web sul sito www.unipr.it

Mancano ormai solo poche ore al conferimento della laurea magistrale honoris causa in Scienze e tecnologie alimentari a Giovanni Ferrero da parte dell’Università di Parma. L’imprenditore piemontese, Amministratore Delegato del Gruppo Ferrero, riceverà “tocco” e pergamena domani, sabato 24 ottobre, alle ore 11 all’Abbazia di Valserena, sede dello Csac – Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma (Strada Viazza di Paradigna, 1), alla presenza del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini.

In apertura di cerimonia è prevista la relazione del Rettore Loris Borghi, seguita dall’intervento del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini. Arnaldo Dossena, Direttore del Dipartimento di Scienze degli Alimenti, leggerà poi la motivazione del conferimento, mentre la laudatio sarà tenuta da Giacomo Rizzolatti, Professore emerito dell’Università di Parma. Infine Giovanni Ferrero esporrà la sua lectio doctoralis.

Importante, oltre che suggestivo, il luogo scelto per la cerimonia. Per la prima volta, infatti, il conferimento di una laurea honoris causa si tiene all’Abbazia di Valserena, sede dello CSAC. Lo CSAC raccoglie e conserva materiali originali della comunicazione visiva, della ricerca artistica e progettuale italiana a partire dai primi decenni del XX secolo: uno straordinario patrimonio di oltre 12 milioni di pezzi (dall’arte alla moda, dal design alla fotografia, dall’architettura alla pubblicità fino al disegno della satira) a disposizione dei visitatori nel nuovo Archivio-Museo inaugurato lo scorso maggio.

La cerimonia è a inviti. Per gli invitati sono stati allestiti tre parcheggi auto: al Parcheggio visitatori consueto dell’Abbazia (Strada Viazza di Paradigna, 1), riservato alle autorità, si aggiungeranno un Parcheggio P1 a poche centinaia di metri (Strada Viazza di Paradigna, in prossimità dell’incrocio con via Colorno), per i Pro Rettori e i Direttori di Dipartimento, e un Parcheggio P2 nell’Area SPIP (via Paradigna, 171-175) per tutti gli altri invitati. Dal Parcheggio P2 è previsto un servizio navetta continuo dalle ore 8 (prima partenza dal parcheggio) alle ore 16 (ultima partenza dallo CSAC).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento