"Fiat Likes U", il progetto sbarca a Parma con una lezione sui combustibili alternativi

Quinta tappa per il progetto "Fiat Likes U". Al Parco area delle Scienze dell'Università di Parma si è tenuta la 'lectio magistralis' sull'evoluzione delle tecnologie dei motori a combustione interna e sul ruolo dei combustibili alternativi.

Quinta tappa per il progetto "Fiat Likes U". Al Parco area delle Scienze dell'Università di Parma si è tenuta la 'lectio magistralis' dal titolo "Tecnologie motore e combustibili alternativi: prospettive di sviluppo per la decarbonizzazione del settore trasporti in Europa", tenuta da Andrea Gerini, responsabile 'powertrain public funding projects -Emea Region' del centro ricerche Fiat.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento, si legge in una nota, ha offerto una panoramica sull'evoluzione delle tecnologie dei motori a combustione interna e sul ruolo dei combustibili alternativi. L'evento di Parma è stato il quinto degli otto in programma, uno per ciascuna Università coinvolta nel progetto 'Fiat Likes U' nato dalla collaborazione tra Fiat e il Ministero dell'Istruzione, con il Patrocinio del Ministero dell'Ambiente. Gli atenei conivolti sono quelli di Torino, Roma, Milano, Salerno, Parma, Cosenza, Pisa e Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento