Cronaca

Università: progressi per Parma, nona in Italia

Nel ranking CWUR guida Harward. 305esima su 20mila atenei

Dopo lo straordinario risultato ottenuto a seguito della visita di accreditamento dell’Agenzia Nazionale per la Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca – ANVUR (“Fascia A” con il punteggio più alto conseguito dagli Atenei italiani finora accreditati), arriva un’altra ottima notizia per l’Università di Parma.  L’Ateneo conquista infatti il nono posto tra le università italiane nella nuova classifica 2019-2020 del Center for World University Rankings – CWUR, che ogni anno prende in esame circa 20mila Università di tutto il mondo. L’Ateneo di Parma quest’anno migliora sensibilmente la sua posizione: non solo resta nella top 500 mondiale, dov’era già nel 2018, ma passa dal 475° posto al 305°. E per quanto riguarda le università italiane in classifica, passa dal 24° posto del 2018 al 9° del 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: progressi per Parma, nona in Italia

ParmaToday è in caricamento