Cronaca

Sbaglia il nome dell'amante: lui la prende a calci e a pugni

Ennesimo episodio di violenza contro le donne: ieri pomeriggio un uomo di 35enne, poi denunciato per minacce, maltrattamenti, percosse e danneggiamento aggravato, ha aggredito la sua partner di 34 anni

E' stato denunciato per minacce, maltrattamenti, percosse e danneggiamento aggravato l'uomo che ieri pomeriggio ha aggredito la sua partner, una donna di 34 anni che ha avuto bisogno delle cure del Pronto Soccorso, con una prognosi di dieci giorni. Il 35enne si è scagliato contro la donna e contro gli oggetti della casa dopo che lei aveva pronunciato un nome diverso dal suo durante un incontro amoroso. A quel punto l'uomo l'ha presa a calci e a pugni, solo l'intervento della  Polizia è riuscita ad evitare che il pestaggio della donna continuasse, e ha posto così fine all'aggressione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbaglia il nome dell'amante: lui la prende a calci e a pugni

ParmaToday è in caricamento