Via d'Azeglio, urla e molesta i clienti di un minimarket con in tasca un coltello: denunciato 62enne

L'uomo, di origine polacca, è stato fermato dagli agenti delle Volanti, avvertiti dal proprietario

È entrato all'interno di un minimarket di via d'Azeglio e ha iniziato ad importunare gli altri clienti che erano presenti in quel momento nel negozio. Si è messo a gridare all'improvviso e senza un motivo apparente. Ieri, martedì 14 maggio, ad ora di pranzo un 62enne di origine polacca è stato fermato dai poliziotti delle Volanti della Questura di Parma che si sono recati sul posto dopo la chiamata del proprietario. L'episodio è avvenuto verso le ore 13. L'uomo è stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere: in tasca infatti aveva un coltello. Nei confronti dell'uomo è stato avviato anche il procedimento per il foglio di via obbligatorio dal comune di Parma. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Donna 40enne travolta ed uccisa sulle strisce pedonali all'Arco di San Lazzaro

  • Cronaca

    La baby gang che assaltava le scuole tradita da Facebook: due arresti e due denunce

  • Cronaca

    Lo affiancano in bici fingendosi vecchi amici e gli rubano il portafoglio: anziano derubato

  • Attualità

    Fridays for future: Parma torna in piazza per il clima

I più letti della settimana

  • "Ecco come vivo senza lavorare"

  • Scossa di terremoto di magnitudo 3.3: paura a Fidenza e Salsomaggiore

  • Donna 40enne travolta ed uccisa sulle strisce pedonali all'Arco di San Lazzaro

  • "Venduta, stuprata nelle carceri libiche e costretta a prostituirmi a Parma"

  • Corse clandestine nel parcheggio del Panorama: fermati 40 giovani

  • Installa telecamere per controllare i dipendenti: i Nas denunciano un'estetista

Torna su
ParmaToday è in caricamento