Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Usano le carte telefoniche rubate in una tabaccheria di Tizzano: denunciati 9 albanesi

I carabinieri hanno verificato che alcuni cellulari erano stati ricaricati con le carte rubate qualche mese fa

Hanno utilizzato le carte di ricarica telefonica rubate all'interno di una tabaccheria di Tizzano Val Parma per ricaricare i telefoni cellulari. Nove albanesi, residenti in Campania, sono stati identificati e denunciati dai carabinieri, al termine di alcune indagini relative all'episodio dell'8 novembre del 2019. Nel corso della notte, infatti, alcuni ladri hanno portato a termine alcuni furti all'interno di alcuni negozi, tra i quali una tabaccheria. I malviventi avevano preso soldi in contanti, sigarette, biglietti per gli autobus e diverse ricariche telefoniche. I militari hanno effettuato alcuni approfondimenti investigativi: alcune carte erano state usate dalle utenze dei 9 albanesi, denunciati per ricettazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usano le carte telefoniche rubate in una tabaccheria di Tizzano: denunciati 9 albanesi

ParmaToday è in caricamento