Azienda agricola messa all'asta: il Pm blocca tutto per sospetto d'usura

Casa e terreno all'asta. E fin qui nulla di nuovo. La vicenda assume dei contorni particolari poichè il Pm ha concesso la sospensiva del provvedimento di esecuzione immobiliare per sospetto di usura

La casa e il terreno di un'azienda agricola parmense sono stati messi all'asta da una banca. Una situazione ormai frequente, che si verifica sempre più spesso a causa del fallimento delle aziende dovuto alla crisi economica. Ma in questo caso la vicenda assume dei contorni particolari poichè il Pm ha concesso la sospensiva del provvedimento di esecuzione immobiliare per sospetto di usura: il Pubblico Ministero ha accolta la richiesta degli avvocati. Il terreno e la casa sono andati all'asta per la quinta volta, con il prezzo sceso da 900 mila euro a 350 mila euro, chiaramente più appetibile per gli eventuali compratori. 

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Schianto frontale a Felegara, tre donne ferite: 38enne gravissima

Torna su
ParmaToday è in caricamento