rotate-mobile
Cronaca

"Ragazzini stanno danneggiando il Battistero": ma loro aiutavano il custode

La Polizia Municipale è intervenuta ed ha verificato che i giovani si erano offerti di rimuovere un totem della Tep, lasciato da ignoti sui gradini

Intensa attività della Polizia Municipale nel pomeriggio di ieri con controlli in tutta la città tramite l'impegno di quattro pattuglie nelle zone calde del centro cittadino. In totale sono state identificate 57 persone, sono stati controllati 46 veicoli, tre dei quali sono stati sospesi dalla circolazione per omessa revisione periodica e uno sottoposto a fermo. Sono state 39 le sanzioni contestate, con una decurtazione complessiva di 70 punti dalle patenti di guida.

Gli agenti della Polizia Municipale si sono concentrati su: Oltretorrente, Stazione, Viale Toschi, via Abbeveratoia, Barilla Center, Largo Calza e nella zona monumentale, dando seguito anche ad alcune segnalazioni dei cittadini. Nella zona attorno al Battistero sono stati segnalati presunti danneggiamenti da parte di un gruppo di ragazzi. Diversa la situazione riscontrata a seguito del controllo degli agenti: i ragazzini si erano adoperati, su richiesta del custode del battistero, a rimuovere un totem informativo della Tep che nella notte qualche ignoto aveva divelto in stazione e depositato sui gradini del monumento cittadino, appoggiandolo al lato del Piazzale. Altro intervento in viale Caprera dove dove è stato segnalato uno straniero che avrebbe scavalcato la recinzione di un circolo entrando in proprietà privata. La cosa è stata confermata dai gestori del Circolo, che era chiuso al momento dell’evento. Sempre in viale Caprera è stato segnalato uno zaino nascosto dietro una centralina Telecom: gli agenti della Polizia Municipale sono intervenuti per i controlli del caso e non hanno riscontrato pericoli o segni di attività illecite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ragazzini stanno danneggiando il Battistero": ma loro aiutavano il custode

ParmaToday è in caricamento