Varano Marchesi: profanate sei tombe al cimitero

In paese non si parla d'altro: le indagini dei Carabinieri sono in corso per cercare di risalire agli autori del grave gesto sacrilego contro la comunità e la memoria dei propri cari

Forse un atto vandalico, forse qualcosa di più. Certo è che in paese non si parla d'altro. Sono state profanate sei tombe all'interno del cimitero di Varano Marchesi. La scoperta è avvenuta nei giorni scorsi ed ha lasciato esterefatti gli abitanti della frazione del Comune di Medesano. Sono state profanate alcune cellette con all'interno degli ossari: sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri per cercare di capire l'origine del gravissimo gesto sacrilego, contro la comunità locale e la memoria dei propri cari. Per ora non ci sono indicazioni relative ad una pista di indagine rispetto ad un altra: sembrerebbe un gesto senza una spiegazione razionale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I cinque migliori ristoranti per la pausa pranzo a Parma

  • È morto il 46enne investito da un ciclista in piazzale Picelli

  • "Buon viaggio Schinca": il ricordo degli amici del 40enne morto dopo lo schianto in moto

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Dal Festival del Cioccolato all'enogastronomia, castelli e visite guidate: ecco il week end

  • Piazzale Picelli, 46enne morto dopo lo scontro con una bici: ciclista nigeriano accusato di omicidio stradale

Torna su
ParmaToday è in caricamento