menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaticano, Pizzarotti firma il documento su povertà e cambiamenti climatici

C'è la firma di Federico Pizzarotti, accanto a quelle di 70 sindaci provenienti da altrettante città fra le più importanti del mondo, in calce al documento predisposto dalla "Pontificia Opera Scientiarum" dedicato a lotta alla povertà, cambiamenti climatici e nuove forme di schiavitù

Il sindaco di Parma è stato invitato a prendere parte al convegno  della prestigiosissima istituzione in Vaticano, dove ha avuto modo di interagire con altri sindaci di città del calibro di New Orleans, New York, Parigi, Madrid, San Francisco, Stoccolma, Oslo e altri dei 70 invitati dalle "Pontificie Accademie delle Scienze". Alla fine della giornata - che si è conclusa con l'intervento del Papa, i sindaci hanno apposto la loro firma in calce alla dichiarazione di intenti contenuta nel documento che tocca diversi argomenti quali i cambiamenti climatici indotti dall'uomo, la povertà e l'emarginazione sociale, la tratta di esseri umani e lo sviluppo sostenibile.

"Papa Francesco - afferma Pizzarotti a margine dell'incontro di martedì - ci ha chiamato insieme ad altre 70 città di ogni parte del pianeta ad una assunzione di responsabilità per garantire il futuro ai nostri figli e ai nostri concittadini, a combattere le diseguaglianze sociali e ogni forma di schiavitù, a mantenere un ambiente a misura d'uomo, a preservare la qualità dell'aria che respiriamo e a non alterare il clima. Personalmente - fa notare ancora Federico Pizzarotti - sono orgoglioso  che Parma sia stata chiamata fra le città promotrici insieme alle più importanti del mondo, e mi fa piacere cogliere la consapevolezza che  le città, quindi i Comuni, sono il motore di sviluppo e di crescita della società, in quanto da lì prendono le mosse i progetti più importanti in materia  di integrazione sociale e difesa dell'ambiente". Federico Pizzarotti farà rientro in città nella giornata di domani (mercoledì).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento