Vede i carabinieri e scappa, in auto giacche e felpe contraffatte: 45enne denunciato

Il conducente ha visto la pattuglia mentre girava per Felino ed ha accelerato ma è stato subito raggiunto: segnalato per ricettazione

Stava girando in centro a Felino a bordo della sua auto quando, appena dopo aver visto una pattuglia dei carabinieri, ha accelerato e ha cambiato direzione, imboccando una strada laterale. Un 45enne di origine marocchina, è stato raggiunto e fermato con l'alt dai militari, che hanno notato la manovra azzardata. Dopo la perquisizione effettuata all'auto i carabinieri hanno verificato la presenza di numerosi vestiti, giacconi, felpe e scarpe con il marchio falsificato. Per l'uomo, che è stato accompagnato in Caserma per l'identificazione è scattata una denuncia a piede libero per ricettazione. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

  • I benefici di avere un animale domestico in casa, anche per i bambini

I più letti della settimana

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

  • Ecco il nuovo Gruppo Parmense Pizzerie di Qualità

  • Autobus impazzito a Traversetolo: l'autista è stato sospeso dal servizio

  • L'ombra delle corse clandestine dietro l'incidente a Traversetolo: "Sfrecciavano una attaccata all'altra"

Torna su
ParmaToday è in caricamento