rotate-mobile
Cronaca

Vede la sua bici elettrica rubata e chiama la polizia: denunciato 30enne albanese

L'uomo aveva anche un coltello a serramanico in tasca

Ha visto la sua bicicletta elettrica, che gli era stata rubata qualche giorno fa, nell'area di servizio Eni di via Torelli ed ha chiamato la polizia. Gli agenti, giunti sul posto, sono riusciti ad individuare sia la bicicletta che la persona che, in quel momento, la stava utilizzando: si tratta di un 30enne albanese, che è stato subito perquisito. In tasca aveva due pezzi di plastica della bicicletta, oltre a un coltello a serramanico e il nottolino di avviamento del mezzo a due ruote, che risultava danneggiata. All'interno del bauletto il proprietario ha riconosciuto i suoi occhiali da sole. Il 30enne è stato identificato in Questura e denunciato per ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede la sua bici elettrica rubata e chiama la polizia: denunciato 30enne albanese

ParmaToday è in caricamento