Vende 20 grammi di hashish ad un giovane: pusher arrestato in Oltretorrente

Il cliente è stato segnalato in Prefettura

Gli agenti della Polizia Locale di Parma, nel corso di alcuni controlli, hanno fermato un 27enne di origini tunisine, S. M. mentre spacciava alcuni involucri di sostanza stupefacente ad un ragazzo italiano di 28 anni.

Gli agenti hanno fermato cliente e spacciatore, trovandl l'acquirente ancora in possesso della sostanza stupefacente appena acquista, circa 20 grammi di hashish. E' stato quindi segnalato alla locale Prefettura come assuntore, mentre il pusher è stato trovato in possesso di circa 2 grammi dello stesso stupefacente e di 240 euro appena ricevuti come corrispettivo della sostanza venduta, oltre ad altre banconote di piccolo taglio per un totale di 430 euro.

Il tunisino è stato tratto in arresto. Dopo il processo per direttissima, che convalidava l’arresto, è stato condannato a 1 anno e 4 mesi di reclusione e sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria presso la Polizia Locale di Noceto.

"Ancora un ottimo lavoro dei nostri agenti che monitorano e sorvegliano il territorio. Un arresto che rinnova l'importanza del corpo di Polizia Locale sulle nostre strade. Ringrazio per l'attiva collaborazione della Polizia Locale di Noceto che avrà il compito di ricevere il soggetto sottoposto a misura cautelare" ha commentato il ComandanteRoberto Riva Cambrino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento