rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

Vende il suo camper online ma viene truffato: assegno falso da 30 mila euro

Un 50enne della Bassa è stato truffato da un 40enne che ha acquistato il mezzo, pagandolo con un assegno scoperto: il camper era stato già stato rivenduto e trasportato in Germania

Pensava di aver concluso un affare e di aver venduto il suo camper al prezzo che aveva stabilito: 30 mila euro. Un 50enne della Bassa è stato truffato da un 40enne, poi denunciato dai carabinieri di Colorno, per truffa: l'uomo aveva messo, come prima cosa, l'annuncio per la vendita del camper su un noto sito di annunci online. Dopo qualche tempo era stato contattato da un 40enne, con il quale aveva concordato la vendita. Il pagamento è avvenuto con un assegno da 30 mila euro: l'acquirente, nel frattempo, aveva preso possesso del veicolo. L'amara scoperta è arrivata quando il venditore ha cercato di cambiare l'assegno in banca: era falso. A quel punto ha avvertito i carabinieri che si sono messi sulle tracce del compratore e lo hanno denunciato. Il camper però era già stato rivenduto e trasportato in Germania: attualmente è sotto sequestro, grazie alla collaborazione con le autorità tedesche. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende il suo camper online ma viene truffato: assegno falso da 30 mila euro

ParmaToday è in caricamento