Vende una dose di cocaina ad un cliente in via San Leonardo: 24enne arrestato

I poliziotti dell'Antidroga hanno bloccato il consumatore e il pusher, preso in flagranza di reato

E' stato sorpreso, in flagranza di reato, a vendere cocaina ad un consumatore parmigiano, nella serata di mercoledì 19 febbraio a Parma, in via San Leonardo. Un pusher nigeriano di 24 anni è finito in manette con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. L'operazione dei poliziotti della sezione Antidroga della Squadra Mobile di Parma è stata messa in atto anche dopo la segnalazione di numerosi cittadini.

ll giovane, che era stato tenuto d'occhio dagli agenti, ha incontrato un cliente, che si è fermato con l'auto in via San Leonardo e si è poi allontanato. Il consumatore è stato fermato dagli uomini dell'Antidroga: aveva con sè una dose di cocaina. Il pusher è stato bloccato poco dopo, in strada, mentre raggiungeva un gruppetto di altri stranieri. Ha cercato di scappare ma è stato fermato: per lui sono scattate le manette per spaccio. In tasca aveva i 50 euro, appena ricevuti dal cliente. E' nelle camere di sicurezza della Questura, in attesa del processo per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

  • Oggi la firma del Dpcm: Natale solo tra conviventi e coprifuoco alle 22

Torna su
ParmaToday è in caricamento