menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venerdì 31 luglio 2015 la Luna sarà blu: come e quando vederla

E' in arrivo la "Luna blu". Venerdì 31 il fenomeno della "Luna piena" si ripeterà per la seconda volta nello stesso mese e questa volta sarà Blu. Che si verifichi due volte in un mese il fenomeno della Luna piena è possibile perchè il nostro satellite impiega 29,5 giorni a ritornare nella stessa fase

E' in arrivo la "Luna blu". Venerdì 31 il fenomeno della "Luna piena" si ripeterà per la seconda volta nello stesso mese e questa volta sarà Blu. Che si verifichi due volte in un mese il fenomeno della Luna piena è possibile perchè il nostro satellite impiega 29,5 giorni a ritornare nella stessa fase. Dunque non è un fenomeno raro. L'ultima volta che c'è stata due volte Luna piena nello stesso mese è accaduto ad agosto 2012, mentre per rivedere lo stesso processo si dovrà aspettare gennaio 2018 oppure, per osservarlo ancora nel mese di luglio, dovremo attendere il 2034. 

PERCHE' BLU - Le polveri sollevate da alcuni incendi potrebbero trasformarla realmente in "blu", ma solo per gli abitanti del Nord America. Luna Blu è una semplice convenzione per indicare la seconda luna piena del mese, un evento piuttosto raro. Nei prossimi giorni però la Luna, che sarà piena per la seconda volta il 31 luglio, potrebbe apparire davvero blu per gli abitanti del Nord America. Una serie di incendi boschivi ha infatti sollevato fumi e microscopiche particelle che potrebbero 'colorare' di azzurro la luce del nostro satellite regalando questo imprevisto spettacolo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento